Sparatoria in riserva indiana in California: 3 morti e 4 feriti

Porterville (California, Usa), 9 dic. (LaPresse/AP) - I cadaveri di tre persone sono stati ritrovati nella riserva indiana di Tule, in California. Il presunto omicida è stato identificato da un testimone che lo ha visto fuggire ed è stato intercettato dalla polizia grazie al segnale del suo cellulare. Dopo un inseguimento e un conflitto a fuoco, è stato bloccato. L'uomo, rimasto ferito, ha 31 anni e si chiama Hector Celaya. A bordo dell'auto con lui anche le sue due figlie, di 5 e 8 anni, a loro volta ferite. Non è chiaro se a sparare a loro sia stato l'uomo o se siano rimaste ferite nella sparatoria. Una delle due è in pericolo di vita.

Le forze dell'ordine sono state chiamate a ispezionare una roulotte nella riserva, dove hanno trovato i copri di un uomo e di una donna. Il cadavere di un terzo uomo era nelle vicinanze. Le autorità hanno trovato inoltre poco distante un ragazzo ferito, che è stato portato a un ospedale locale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata