Sparatoria in aeroporto Oklahoma City: un morto
La polizia invita chi è all'interno a mettersi al riparo. Chiuso lo scalo

Sparatoria all'aeroporto Will Rogers di Oklahoma City. Una persona è stata colpita ed è morta a causa delle ferite riportate. La vittima è stata identificata come Michael Winchester, impiegato della Southwest Airlines. Lo comunica su Twitter la polizia, spiegando che lo scalo è ancora chiuso e che le forze dell'ordine stanno iniziando a spostare le persone fuori dall'aeroporto.

 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata