Sparatoria a San Francisco: 4 i morti, fra loro il killer
Ad aprire il fuoco è stato un dipendente della Ups

È di almeno quatto morti, compreso il killer, il bilancio della sparatoria scoppiata in una filiale Ups a San Francisco, in California. Ad aprire il fuoco è stato un dipendente di Ups, che secondo le emittenti Nbc Bay Area e Abc 7 dopo avere sparato ad alcuni colleghi ha rivolto l'arma contro di sé al momento dello scontro con la polizia. Secondo le due tv, l'uomo è morto in ospedale. La polizia di San Francisco ha fatto sapere che l'edificio è in sicurezza, ma non ha fornito informazioni sulle vittime.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata