Spagna, studenti, docenti e genitori: "Più sicurezza per riaprire le scuole"

A Malaga la manifestazione per chiedere norme più stringenti

Docenti, genitori e studenti sono scesi in piazza a Malaga in Spagna sabato per chiedere misure di sicurezza più stringenti in vista del ritorno a scuola, previsto il 10 settembre nella regione dell'Andalusia. Manifestazioni analoghe si sono tenute in altre città del paese. Il rientro in classe coincide con un un aumento dei casi di Covid-19 in Spagna. Nelle ultime 24 ore i nuovi positivi sono stati oltre 10 mila.