Spagna, Sanchez: Nel 2016 mi ricandido a segretario dei socialisti

Torino, 21 dic. (LaPresse) - Il leader socialista, Pedro Sanchez, ha annunciato di volersi ricandidare come segretario generale del Psoe nel Congresso del partito che si terrà tra febbraio e marzo 2016. Lo riporta El Mundo. All'indomani delle elezioni politiche spagnole, che danno il partito socialista secondo con il 22,01% dei voti, il peggior risultato dalla fine della dittatura franchista, Sanchez ha annunciato la sua candidatura durante la riunione esecutiva del partito, convocata per analizzare il risultato del voto. A tal proposito, Sanchez ha convocato per sabato prossimo il Comitato federale, l'organo di partito in grado di decidere la politica di eventuali alleanze in vista della formazione del governo. Al momento, i socialisti hanno confermato di non voler appoggiare l'investitura di Mariano Rajoy a premier, in quello che sarebbe il suo secondo mandato, ma non hanno ancora sciolto le riserve sulla creazione di una coalizione alternativa al Partito popolare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata