Spagna, Mariano Rajoy aggredito in strada da un 17enne a Pontevedra

Madrid (Spagna), 16 dic. (LaPresse) - Il premier spagnolo, Mariano Rajoy, è stato aggredito in strada da un 17enne durante un evento elettorale a Pontevedra, nel nordovest della Spagna, dove il leader del Partito popolare ha vissuto diversi anni. Lo riporta la stampa locale. Il giovane si è avvicinato al primo ministro intorno alle 17.50 fingendo di volere fare un selfie con lui e gli ha dato uno schiaffo, rompendogli gli occhiali. A questo punto è intervenuto il dispositivo di sicurezza e il giovane ha anche colpito uno degli agenti della scorta. Il 17enne è stato fermato e, secondo fonti di polizia, al momento dell'arresto avrebbe affermato: "Sono molto contento di averlo fatto". Il premier ha poi proseguito il giro elettorale, senza occhiali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata