Spagna, giudici decidono destituzione Torra: lascerà presidenza Catalogna

Milano, 3 gen. (LaPresse) - Il Consiglio elettorale centrale di Madrid ha deciso di destituire Quim Torra, presidente della Generalitat catalana, dopo una lunga riunione. Lo riporta il quotidiano catalano La Vanguardia, specificando che i giudici elettorali ritengono che il fatto che Torra sia stato condannato per il reato di disobbedienza sia sufficiente a destituirlo da deputato, e quindi a farlo decadere anche da presidente della Catalogna, nonostante la condanna non sia definitiva.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata