Spagna, exit poll: Psoe primo partito  ma in calo, cresce l'ultradestra di Vox
Spagna, exit poll: Psoe primo partito ma in calo, cresce l'ultradestra di Vox

Al secondo posto i conservatori del Partito popolare: ricompare lo spettro dell'ingovernabilità

Secondo un sondaggio Gad3 per Rtve, il partito socialista (Psoe) del premier uscente Pedro Sanchez resta il primo partito con 114-119 seggi a seguito delle elezioni odierne, perdendo però tra quattro e nove rappresentanti eletti. Al secondo posto i conservatori del Partito popolare (Pp) con 85-90 seggi, che guadagnano così tra 19 e 24 seggi dopo la pesante sconfitta della scorsa consultazione. Il partito di estrema destra Vox emergerebbe come terza forza politica, aumenterebbe la propria presenza a 56-59 seggi dai 24 conquistati lo scorso aprile. In calo Unidas Podemos che perderebbe tra 8 e 12 seggi passando a 30-34, mentre il suo ramo dissidente Mas Pais irromperebbe con 3 deputati. Ciudadanos grande sconfitto con 42-43 parlamentari. Il blocco di sinistra, quindi, arriverebbe a 147-156 rappresentanti eletti, scrive El Pais; quello di destra a 155-164 (più dei 147 di aprile).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata