Spagna, decine di migliaia in piazza contro proposta legge su aborto

Madrid (Spagna), 1 feb. (LaPresse/AP) - Decine di migliaia di persone hanno marciato a Madrid fino al Parlamento spagnolo per protestare contro la proposta di legge sull'aborto presentata dal governo, le cui restrizioni porterebbero a consentire l'introduzione di gravidanza solo nei casi di stupro o seri rischi di salute. La manifestazione è stata organizzata da decine di gruppi a difesa dei diritti delle donne. Tra gli slogan presenti sui cartelli portati in corteo c'erano 'Permettete alle madri di decidere' e 'Madri e padri in libertà'. La proposta di legge è stata presentata dal ministro della Giustizia, Alberto Ruiz-Gallardón.

Il Partido popular del premier conservatore Mariano Rajoy si è schierato da tempo con la Chiesa cattolica su diverse questioni sociali e ha fatto della riforma della legge sull'aborto una delle sue principali promesse della campagna elettorale del 2011, che l'ha portato al potere. La proposta di legge necessita dell'approvazione del Parlamento, dove il Partido popular ha un'ampia maggioranza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata