Spagna, arrestati 4 preti a Granada per sospetti pedofilia

Madrid (Spagna), 24 nov. (LaPresse/AP) - Quattro preti sono stati arrestati in Spagna per il sospetto che abbiano commesso abusi sessuali su minori. Lo ha reso noto il ministro dell'Interno Jorge Fernandez Diaz, affermando che i sacerdoti sono stati arrestati a Granada. Le identità non sono state rivelate e il ministro ha dichiarato che non rilascerà alcun dettaglio per ordine del tribunale. Ha però detto che la Chiesa spagnola ha espresso la propria indignazione sul caso, aggiungendo che è stato "proprio il Papa la persona più agguerrita nel portare alla luce" la questione, nell'ambito della sua campagna per sradicare la pedofilia nella Chiesa.

La polizia indagava su possibili casi di pedofilia fra i preti a Granada da quando, alcuni mesi fa, una presunta vittima aveva scritto al pontefice. I giornali spagnoli hanno scritto che il Papa aveva contattato telefonicamente la vittima, ma padre Federico Lombardi, portavoce della Santa Sede, ha rifiutato di confermare o negare tale affermazione, citando la politica del Vaticano di non commentare le iniziative "personali e pastorali" del Papa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata