Sotto protezione la "talpa" della telefonata fra Trump e Zelensky

E' sotto protezione degli 007 Usa la "talpa" della telefonata fra Donald Trump e il leader ucraino Zelensky nella quale il tycoon chiedeva al collega di riaprire l'inchiesta sul figlio di Joe Biden, per screditare l'avversario possibile candidato democratico alle presidenziali del prossimo anno. Le autorità federali americane temono per la sua sicurezza. Intanto il capo della Casa Bianca chiede di incontrare il suo accusatore e avverte: potrebbero esserci gravi conseguenze per chi ha passato le informazioni.