Sony Pictures, Usa chiedono collaborazione a Cina dopo attacco hacker

Washington (Usa), 21 dic. (LaPresse/AP) - Gli Stati Uniti hanno chiesto aiuto alla Cina, mentre valutano come rispondere all'attacco hacker contro Sony Pictures per cui ritengono responsabile la Corea del Nord. Lo ha fatto sapere un alto funzionario dell'amministrazione Obama, affermando che Stati Uniti e Cina hanno condiviso informazioni sull'attacco e che Washington ha chiesto la cooperazione di Pechino. La fonte ha parlato a condizione di anonimato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata