Sony Pictures, internet di nuovo fuori uso in Nord Corea: accuse a Usa

Pyongyang (Corea del Nord), 28 dic. (LaPresse/Xinhua) - La rete internet e 3G è nuovamente saltata in Corea del Nord, mentre sono in corso tensioni tra il Paese e gli Stati Uniti a causa dell'attacco hacker contro Sony Pictures. I servizi si sono interrotti ieri nella notte locale, per circa un paio d'ore. Internet è instabile in Corea del Nord dallo scorso fine settimana e martedì ha subito anche un blackout completo di nove ore. In precedenza, la polizia di Pyongyang aveva accusato gli Stati Uniti per l'instabilità delle reti. Gli Usa hanno ritenuto la Corea del Nord responsabile dell'attacco informatico, mentre il Paese ha smentito e chiesto indagini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata