Sony Pictures: Annullamento premiere 'The Interview' non deciso da noi

New York (New York, Usa), 20 dic. (LaPresse/AP) - Sony Pictures non ha avuto altra scelta che annullare la premiere del film 'The Interview'. Lo ha fatto sapere la stessa casa cinematografica in un comunicato, spiegando che la cancellazione è dovuta al fatto che le principali catene di cinema hanno rinunciato a proiettare la pellicola. "È stata una loro decisione", dice il comunicato. "La sola decisione che abbiamo preso rispetto alla distribuzione del film - si legge nella nota - è stato non diffonderlo il giorno di Natale nelle sale, dopo che i proprietari dei cinema hanno rinunciato a mostrarlo".

Sony Pictures spiega poi di aver "attivamente analizzato delle alternative" per distribuire la pellicola su un'altra piattaforma. La compagnia ha rinunciato alla premiere e dato libertà alle sale di proiettare la pellicola dopo che gli hacker responsabili delle violazioni ai sistemi della compagnia hanno minacciato atti di terrorismo contro le sale che avrebbero messo il film in cartellone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata