Sonia Gandhi torna in India dopo intervento chirurgico in Usa

Nuova Delhi (India), 8 set. (LaPresse/AP) - Sonia Gandhi, leader del Partito del congresso al potere in India, è tornata nel Paese dopo aver subito un'operazione chirurgica. Lo riferisce il portavoce del Congresso, Janardhan Dwivedi, aggiungendo che Gandhi è arrivata a Nuova Delhi questa mattina e sta bene. Il partito non ha fornito dettagli sulla malattia della leader o il luogo dell'ospedale, ma secondo i media locali l'intervento si è tenuto negli Stati Uniti.

Sonia Gandhi, vedova dell'ex primo ministro Rajiv Gandhi assassinato nel 1991, è considerata una delle persone più potenti in India. È diventata leader del Partito del congresso nel 1998 e ha rifiutato il mandato di premier nonostante abbia portato il gruppo politico alla vittoria nelle elezioni del 2004.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata