Somalia, premier condanna omicidi di deputati: Uniti contro terrore

Mogadiscio (Somalia), 22 apr. (LaPresse/AP) - Il premier somalo Abdiweli Sheikh Ahmed ha condannato l'assassinio dei parlamentari Abdiaziz Isaq Mursal e Isaq Mohamed Rino, uccisi rispettivamente ieri e oggi Mogadiscio. Il gruppo militante islamico al-Shabab ha rivendicato la responsabilità delle azioni. Il primo ministro si è detto scioccato per "i terribili e deplorevoli omicidi" dei due deputati. "L'uso del terrore non ci farà sviare dal progresso fatto nel difendere la Somalia, serve soltanto a unirci e rafforzare la nostra determinazione nello sconfiggere tutte le forme di terrorismo e violenza", ha dichiarato il premier in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata