Somalia, Onu: Vittime attentato a Mogadiscio salgono a più di 100

Mogadiscio (Somalia), 6 ott. (LaPresse/AP) - E' salito ad oltre 100 il numero dei morti dell'attentato suicida avvenuto a Mogadiscio, in Somalia, martedì. Lo rende noto l'ufficio delle Nazioni unite per il coordinamento degli affari umanitari, definendo l'esplosione un promemoria dell'insicurezza in Somalia, già colpita da una pesante carestia. Martedì, un camion carico di barili di carburante, è esploso al cancello di un complesso che riunisce diversi ministeri in un'affollata strada di Mogadiscio. Rivendicato da al-Shabab, si tratta del peggior attentato condotto dal gruppo in Somalia dall'inizio dell'insurrezione. Al-Shabab ha minacciato nuovi attacchi "in fila" e in aumento "giorno per giorno". Gran parte dei combattenti del gruppo ha lasciato la capitale somala ad agosto dopo un'offensiva delle forze dell'Unione africana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata