Somalia, giornalista muore ucciso da bomba in sua automobile

Mogadiscio (Somalia), 21 giu. (LaPresse/AP) - In Somalia una bomba collocata sotto il sedile dell'automobile del giornalista Yusuf Keynan è esplosa, causando la sua morte. Lo ha reso noto il collega Abdinasir Mohamed Ali, della radio Mustaqbal. Secondo il reporter l'ordigno è esploso quando Kenyan è salito in auto per recarsi al lavoro a Mogadiscio. Nessuno ha immediatamente rivendicato la responsabilità per l'attacco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata