Somalia, autobomba Al-Shabaab a Mogadiscio: 5 morti, fra loro un ex ministro
Somalia, autobomba Al-Shabaab a Mogadiscio: 5 morti, fra loro un ex ministro

L'attacco è stato rivendicato dal gruppo islamista Al-Shabaab

È di almeno cinque morti e 11 feriti in Somalia il bilancio dell'esplosione di un'autobomba avvenuta a Mogadiscio. Lo riferiscono fonti ufficiali. L'attacco è stato rivendicato dal gruppo islamista Al-Shabaab e fra i morti c'è un ex ministro degli Esteri, Hussein Elabe Faahiye, che ha ricoperto l'incarico nel 2007. Al-Shabaab ha fatto sapere di avere preso di mira "un convoglio che scortava funzionari e parlamentari apostati che si dirigevano verso il palazzo presidenziale".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata