Somalia, autobomba a Mogadiscio: decine di morti
Somalia, autobomba a Mogadiscio: decine di morti

L'attentato a un checkpoint davanti a un ufficio delle tasse. Al momento della deflagrazione la zona era molto affollata

Almeno 70 persone – tra cui molti bambini – sono morte e molte altre sono rimaste ferite a causa dell'esplosione di un'autobomba a Mogadiscio, capitale della Somalia. L'attentato è stato compiuto a un checkpoint davanti a un ufficio delle tasse.

Al momento della deflagrazione la zona era molto affollata. Tra le vittime anche diversi studenti universitari, che si trovavano a bordo di un pullman. "L'esplosione è stata devastante", ha dichiarato un agente di polizia. Secondo alcuni testimoni le vittime potrebbero essere un centinaio.

L'attentato non è ancora stato rivendicato, ma le autorità locali ritengono che possa essere stato compiuto da al-Shabaab, il gruppo terroristico jihadista legato ad al-Qaeda.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata