Sms di Erdogan a milioni di turchi: Andate in strada per democrazia
Migliaia di arresti in seguito al tentato golpe e 200 morti

Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha inviato un sms a milioni di cittadini chiedendo loro di scendere nelle strade per difendere la democrazia. "Questo è un tentativo di golpe di un piccolo gruppo", ha scritto, invitando a "onorare la nazione turca, difendere il tuo onore, difendere il Paese, difendere la tua democrazia e la pace". Quindi ha concluso il messaggio dicendo: "Vi invito a scendere nelle strade contro questo ridotto gruppo per difendere la vostra democrazia, la vostra nazione. Difendete il vostro Stato". 

Sono oltre duecento le persone morte in seguito al tentativo di colpo di Stato, di cui 104 golpisti. Migliaia gli arrestati, soprattutto militari, tra cui due generali. Inoltre, le autorità turche hanno rimosso dall'incarico 2.745 giudici.

LEGGI ANCHE 'Fallito colpo di Stato Turchia, tensione con gli Usa. Migliaia di arresti, 200 morti'

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata