Sisma Nepal, nuovo bilancio: 7.557 morti e 14.536 feriti

Katmandu (Nepal), 5 mag. (LaPresse/Xinhua) - È salito a 7.557 morti e 14.536 feriti in Nepal il bilancio delle vittime del devastante terremoto di magnitudo 7.9 che ha colpito il Paese sabato 25 aprile. Lo riferisce il ministero dell'Interno. Il distretto più colpito del Paese è quello di Sindhupalchowk, dove sono state registrate 2.911 vittime. A Katmandu ne sono state registrate invece 1.202. Secondo le stime delle Nazioni unite, circa 600mila case hanno subìto danni e le persone colpite dal disastro sono 8 milioni, di cui 2 milioni hanno bisogno di tende, cibo, acqua e medicine. Il Nepal conta circa 28 milioni di abitanti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata