Sisma Nepal, bilancio complessivo sale a oltre 2.500 morti

Katmandu (Nepal), 26 apr. (LaPresse/Reuters) - È salito a 2.460 morti e 6.492 feriti nel solo Nepal il bilancio del forte terremoto di ieri con epicentro nel Paese. Lo riferiscono le autorità locali. Aggiungendo a questo conteggio le vittime registrate nei Paesi vicini, il bilancio complessivo del sisma è di oltre 2.500 morti: in India sono morte 66 persone, in Bangladesh quattro e in Tibet 18. Dei 2.460 morti in Nepal, almeno 1.100 sono morti nella capitale Katmandu. Le agenzie che si occupano dei soccorsi e le autorità locali fanno sapere che la maggior parte degli ospedali sono stracolmi e c'è carenza di forniture mediche.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata