Sisma di magnitudo 6,2 su costa est del Giappone, no rischio tsunami

Tokyo (Giappone), 15 set. (LaPresse/AP) - Un forte terremoto di magnitudo 6,2 ha colpito la costa orientale del Giappone. Non ci sono per ora notizie di danni o feriti e non è stato emesso un allarme tsunami. L'Agenzia metereologica giapponese riferisce che l'epicentro del sisma è stato registrato al largo della costa di Ibaraki, a circa 220 chilometri a est di Tokyo e a una profondità di 10 chilometri. Quasi 20mila persone sono morte o disperse nella zona nordest del Giappone dopo il terremoto e il conseguente tsunami dell'11 marzo. Il disastro ha anche danneggiato gravemente la centrale nucleare di Fukushima Daiichi, costringendo altre 100mila persone a lasciare le proprie case per la minaccia delle radiazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata