Siria, violenti scontri vicino aeroporto Damasco e in sobborghi sud

Beirut (Libano), 4 dic. (LaPresse/AP) - Violenti combattimenti vicino all'aeroporto internazionale di Damasco e nei sobborghi meridionali della capitale siriana. Lo riferiscono gli attivisti dell'Osservatorio siriano per i diritti umani, precisando i sobborghi interessati dagli scontri fra ribelli e truppe leali al presidente Bashar Assad sono Beit Saham, Akraba e Yalda. I sobborghi di Damasco sono una roccaforte dell'opposizione sin dall'inizio della rivolta contro Assad, cominciata a marzo del 2011. Nelle scorse settimane l'esercito ha spinto per un'offensiva mirata a riguadagnare i territori persi vicino alla capitale, mentre i ribelli hanno provato a farsi strada verso la città, base del potere di Assad.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata