Siria, video amatoriale mostra impiccagione miliziano pro Assad

Antakya (Turchia), 13 mar. (LaPresse/AP) - Nuovo video amatoriale che testimonia le violenze in Siria. In un filmato girato da una persona che ha preferito rimanere anonima si vede un miliziano siriano filo-governativo impiccato a un albero nella provincia settentrionale di Idlib. L'uomo impiccato faceva parte della shabiha, termine usato per descrivere i militanti che sostengono il governo, ed era stato accusato di avere sparato ai civili e di avere lavorato come spia per conto del presidente Bashar Assad. Il filmato è stato ottenuto negli ultimi giorni da Associated Press, che oggi lo ha immesso nel suo circuito. Non è stato possibile accertare il luogo, né l'esatta dinamica dell'evento, ma le voci del filmato affermano che l'uomo è stato ucciso dai ribelli del Libero esercito siriano, dopo il suo arresto per avere attaccato la folla durante un funerale. "Ha lanciato delle granate sui partecipanti alle esequie", dice una voce fuori campo. "Il Libero esercito siriano è intervenuto e ha arrestato questo criminale appartenente alle bande del regime di Assad. Aveva con sé granate e munizioni russe e aveva sparato su manifestanti e sui partecipanti al funerale", dice ancora la voce.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata