Siria, Usa: Assad pagherà caro se farà nuovo attacco chimico
Trump ha deciso di colpire una base aerea siriana

La Casa Bianca ha detto che il governo siriano si sta preparando ad un altro attacco chimico e ha avvisato il presidente siriano Bashar al-Assad che lui e il suo esercito "pagheranno un prezzo pesante" nel caso in cui dovessero condurlo.
La Casa Bianca ha fatto anche sapere che i preparativi della Siria sono stati simili a quelli intrapresi prima di un attacco chimico del 4 aprile scorso che ha ucciso decine di civili e ha spinto il presidente Donald Trump a ordinare un attacco missilistico su una base aerea siriana. 
Trump ha ordinato di colpire la base aerea di Shayrat in Siria nel mese di aprile in risposta a quello che Washington ha definito un attacco con gas velenosi del governo di Assad in cui sono rimaste uccise almeno 70 persone nel territorio ribelle. La Siria ha negato di aver condotto l'attacco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata