Siria, Usa: Allarmati da mancata comunicazione prima dei raid russi

Washington (Usa), 30 set. (LaPresse/Reuters) - Gli Stati Uniti sono "allarmati" dal fatto che la Russia abbia avviato attacchi aerei in Siria senza precedenti colloqui militari con Washington. Lo ha detto in Congresso il vice segretario alla Difesa americano Robert Work, definendo "aggressive" le mosse di Mosca. "Siamo allarmati da quanto accaduto oggi", ha detto Work durante un'udienza alla Commissione servizi armati della Camera. "Quello su cui i nostri due presidenti erano d'accordo era che le nostre forze armate avrebbero parlato in modo da evitare di compiere operazioni che si ostacolassero fra loro", ha aggiunto.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata