Siria, Unhcr: Numero di profughi ha superato 1,5 milioni

Ginevra (Svizzera), 17 mag. (LaPresse/AP) - Il numero di profughi siriani ha superato 1,5 milioni. Lo ha fatto sapere il portavoce dell'Unhcr, l'agenzia delle Nazioni unite per i rifugiati, Dan McNorton, sottolineando che si tratta soltanto delle persone registrate con le autorità, il che "vuol dire purtroppo che il numero reale è molto più alto". Dall'inizio dell'anno, ha detto McNorton, l'agenzia ha registrato quasi mille profughi, ma molti altri siriani non hanno effettuato la procedura per motivi di sicurezza. Le condizioni in Siria, ha notato il portavoce, sono peggioriate rapidamente negli ultimi quattro mesi rispetto ai precedenti venti mesi del conflitto. La maggior parte di rifugiati scappa in Giordania e Libano; ciascuno dei due Paesi ospita più di 470mila siriani. La Siria ha una popolazione di 23 milioni di persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata