Siria, Unhcr: Entro fine anno rifugiati saranno 3,5 milioni

Berlino (Germania), 7 giu. (LaPresse/AP) - Il numero di siriani che cercheranno rifugio nei Paesi vicini potrebbe più che raddoppiare, raggiungendo i 3,5 milioni entro la fine dell'anno. Lo ha dichiarato il capo dell'Agenzia delle Nazioni unite per i rifugiati (Unhcr), Antonio Guterres, a Ginevra. Circa 1,6 milioni di persone hanno già cercato rifugio in Giordania, Libano, Turchia, Iraq ed Egitto. Altre 7mila ogni giorno stanno attraversando i confini, ha aggiunto. "Se i combattimenti non cesseranno, rischiamo una esplosione in Medioriente, per cui la comunità internazionale semplicemente non è preparata", ha dichiarato. Ha sottolineato che Libano e Giordania, in particolare, hanno retto il peso economico di accogliere 500mila siriano ciascuna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata