Siria, Turchia a Usa: Segno debolezza usare Ypg contro Isis
La Turchia ha accusato l'Ypg di essere dietro all'attacco di mercoledì ad Ankara

 La Turchia accusa gli Stati Uniti di fare dichiarazioni contrastanti sulla milizia curda siriana Ypg, aggiungendo che l'utilizzo di questi gruppi nella lotta contro lo Stato islamico è "un segno di debolezza". A dirlo è stato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, parlando dalla capitale della Georgia Tbilisi, i cui commenti sono stati trasmessi in diretta dalla tv turca Trt Haber. Per Cavusoglu, Washington dovrebbe tagliare i rapporti con l'Ypg. La Turchia ha accusato l'Ypg di essere dietro all'attacco di mercoledì ad Ankara, ma l'Ypg ha negato ogni responsabilità.

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata