Siria, telefonata Johnson-Trump: Seria preoccupazione

Londra (Regno Unito), 9 ott. (LaPresse/AFP) - Il premier britannico Boris Johnson e il presidente americano Donald Trump hanno espresso "seria preoccupazione" per l'invasione della Turchia nel nord est della Siria. Lo ha riferito un portavoce di Downing street spiegando che i due leader hanno avuto una conversazione telefonica. Nella telefonata è stato evidenziato anche "il rischio di una catastrofe umanitaria" nella regione a causa dell'azione di Ankara contro le milizie curde.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata