Siria, Stato islamico attacca base esercito Raqqa: decine di morti

Beirut (Libano), 24 lug. (LaPresse/AP) - Gli estremisti dello Stato islamico in Siria hanno dato l'assalto ad alcune parti di una base sotto assedio nella provincia di Raqqa in mano all'esercito, dando il via a combattimenti che hanno provocato la morte e il ferimento di decine di persone. Lo rendono noto gli attivisti dell'Osservatorio siriano per i diritti umani, affermando che l'assalto è iniziato poco dopo la mezzanotte con l'esplosione di due autobombe. Nei combattimenti, aggiunge l'Osservatorio, sono stati uccisi 35 militanti e decine di soldati sono morti o sono rimasti feriti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata