Siria, slitta conferenza a Istanbul per scegliere premier opposizione

Beirut (Libano), 28 feb. (LaPresse/AP) - La Coalizione nazionale siriana ha rimandato la conferenza che era in programma per il 2 marzo a Istanbul e durante la quale si sarebbe dovuto scegliere un primo ministro per il governo di transizione delle aree della Siria in mano ai ribelli. Lo annuncia lo stesso gruppo con un post su Facebook, nel quale motiva la cancellazione con "motivi logistici" e assicura che comunicherà il più presto possibile una nuova data. In passato il gruppo si è incontrato più volte per scegliere un premier ad interim, ma non è riuscito a raggiungere una soluzione condivisa di compromesso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata