Siria, sito locale: Padre Dall'Oglio ucciso. Farnesina: Nessuna conferma

Roma, 12 ago. (LaPresse) - Continua il mistero sulla sorte di padre Paolo Dall'Oglio, rapito alcune settimane fa in Siria. Secondo il sito internet Zaman Alwasl che ha raccolto la testimonianza di una esponente dell'Esercito libero siriano, Lma al-Attasi, il gesuita sarebbe stato ucciso ad Ar Raqqa, nel nordest della Siria. Attasi, scrive il sito, accusa l'intelligence del governo di Bashar Assad di essere penetrata delle fila del gruppo islamico che ha rapito Dall'Oglio, scomparso lo scorso 29 luglio, e di aver contribuito alla sua morte. "Il regime di Assad - dice - deve assumersi la piena responsabilità". La notizia è stata poi ripresa dall'emittente al-Shamuna Tv attiva su internet.

Governo e Vaticano per ora rimangono cauti. La Farnesina fa sapere che "non c'è alcuna conferma", esattamente come padre Ciro Benedettini, vice direttore della sala stampa vaticana, che spiega: "Stiamo ancora valutando tutte le informazioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata