Siria, scontri con forze regime a Homs, Hama e Rastan: 6 morti

Beirut (Libano), 30 set. (LaPresse/AP) - Le forze di sicurezza siriane hanno ucciso sei persone oggi fra Homs, Hama e Rastan, durante le manifestazioni anti regime che si sono svolte in tutto il Paese e che hanno portato in piazza migliaia di manifestanti. Lo ha reso noto l'Osservatorio siriano per i diritti umani. È il terzo giorno consecutivo che le truppe del presidente Bashar Assad si scontrano in queste città con i manifestanti. Secondo l'attivista Mustafa Osso, è salito così a 11 il numero dei morti di questi tre giorni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata