Siria, Russia: Bozza risoluzione Onu ha ancora due grandi problemi

Monaco (Germania), 4 feb. (LaPresse/AP) - La bozza della risoluzione sulla Siria che dovrebbe essere votata oggi al Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ha ancora due importanti problemi. È quanto sostiene il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, oggi a Monaco per la conferenza sulla sicurezza. L'ultima versione, ha notato, "risolve un certo numero di cose che erano importanti per noi... Ma ha ancora fondamentalmente due cose che vorremmo modificare e che sono di importanza cruciale". Prima di tutto, sostiene il ministro, il testo contiene poche richieste ai gruppi armati contrapposti al regime del presidente Bashar Assad; in secondo luogo, Mosca resta preoccupata che la risoluzione possa pregiudicare l'esito di un dialogo nazionale tra le forze politiche in Siria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata