Siria, Rice: Il mondo è con il popolo, ora le cose devono cambiare

Beirut (Libano), 17 feb. (LaPresse/AP) - "L'Assemblea generale delle Nazioni unite ha mandato un chiaro messaggio al popolo della Siria: il mondo è con voi". Susan Rice, delegato statunitense all'Onu, ha commentato così l'approvazione in Assemblea generale, avvenuta questa notte, di una risoluzione promossa dalla Lega araba che condanna le violenze commesse in Siria dal governo di Bashar Assad. Il presidente, ha aggiunto la Rice, "non è mai stato così isolato. La necessità di una rapida transizione verso la democrazia in Siria ha raccolto un vasto consenso nella comunità internazionale. Ora le cose devono cambiare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata