Siria, ribelli riprendono controllo di villagio in provincia Hama

Beirut (Libano), 18 mag. (LaPresse/AP) - I ribelli siriani hanno ripreso il controllo del villaggio di Tel Meleh, nella provincia di Hama in Siria, dopo violenti combattimenti con l'esercito governativo. Lo fanno sapere i Comitati di coordinamento locali. I ribelli, si apprende, hanno ucciso "un vasto numero" di soldati dell'esercito del presidente Bashar Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, almeno 18 soldati del governo e due ribelli sono morti negli scontri. Il villaggio, spiega il direttore dell'Osservatorio Rami Abdurrahman, ha cambiato più volte controllo delle due parti durante il conflitto, ora al quarto anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata