Siria, ribelli prendono città di Harem, vicina a confine con Turchia

Beirut (Libano), 25 dic. (LaPresse/AP) - I ribelli siriani hanno preso la citta di Harem, nella provincia di Idlib, nel nord del Paese vicino al confine con la Turchia. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani, secondo cui la battaglia si sarebbe conclusa nelle prime ore di stamane. Mohammed Kanaan, un attivista di base a Idlib, ha spiegato che l'esercito aveva trasformato la città storica in un presidio militare. "Harem è completamente liberata ora", ha detto Kanaan via Skype. I ribelli hanno conquistato vaste aree vicine al confine con la Turchia negli ultimi mesi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata