Siria, raid truppe regime per trovare procuratore generale disertore

Beirut (Libano), 5 set. (LaPresse/AP) - Le truppe siriane hanno fatto irruzione in alcuni villaggi sul confine con la Turchia e nel centro del Paese, alla ricerca del presunto disertore Adnan Bakkour, ex procuratore generale della provincia di Hama. Lo hanno denunciato i Comitati di coordinamento locali, aggiungendo che l'uomo è sano e salvo fuori dal Paese. Bakkour è apparso la scorsa settimana in due video e ha detto di aver lasciato l'incarico a causa della feroce repressione delle proteste da parte del regime del precedente Bashar Assad e dell'uccisione dei manifestanti. Secondo la stampa ufficiale sarebbe stato rapito da "terroristi" e costretto a dire quelle parole. Ipotesi che lo stesso Bakkour ha negato in uno dei video.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata