Siria, raid di Damasco colpisce bus: 16 morti, 10 sono bambini

Beirut (Libano), 3 set. (LaPresse/AP) - Un raid aereo delle forze di Damasco ha colpito un autobus che trasportava civili nel villaggio di Shoula, nell'est della Siria, e il bilancio è di 16 morti fra cui 10 bambini. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani, aggiungendo che il bilancio potrebbe aggravarsi perché ci sono molti feriti. Diverse le cifre fornite dai Comitati locali di coordinamento, secondo cui i morti sono 13.

Shoula si trova nella provincia orientale di Deir el-Zour. Gli attacchi aerei siriani prendono spesso di mira le zone in mano all'opposizione e l'est del Paese si trova quasi interamente sotto il controllo dei militanti dello Stato islamico (ex Isil).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata