Siria, raid aereo di forze Assad a Idlib: uccisi almeno 7 civili

Beirut (Libano), 11 feb. (LaPresse/AP) - Le forze del governo del presidente siriano Bashar al-Assad hanno ucciso almeno sette civili in un attacco aereo condotto contro i ribelli siriani a Idlib. Lo hanno fatto sapere i Caschi bianchi, aggiungendo che altre 20 persone sono rimaste ferite. Secondo l'Osservatorio siriano dei diritti umani, i civili uccisi sono 12, la metà dei quali bambini, e i feriti circa 30. Le forze governative stavano cercando di riconquistare un'autostrada strategica che collega la Siria meridionale a quella settentrionale per riportarla sotto il pieno controllo del presidente Assad. Gli attivisti hanno anche affermato che il raid su Idlib è arrivato in risposta all'abbattimento da parte dei ribelli di un elicottero governativo nel nordovest del Paese, dove sono morti i due membri dell'equipaggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata