Siria, opposizione riunita a Istanbul per nomina premier zone liberate

Istanbul (Turchia), 18 mar. (LaPresse/AP) - È in corso a Istanbul l'incontro della Coalizione nazionale siriana, che entro domani sceglierà un primo ministro ad interim per guidare le aree della Siria in mano ai ribelli, opponendosi al governo di Bashar Assad. I candidati sono 12, perlopiù tecnocrati in esilio, ma almeno due vivono in zone sotto il controllo delle forze leali ad Assad. In passato l'opposizione ha già provato due volte a scegliere un primo ministro, ma i tentativi sono falliti a causa delle divisioni interne. Dall'inizio della rivolta in Siria, cominciata a marzo del 2011, secondo le stime dell'Onu sono morte almeno 70mila persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata