Siria, opposizione: Non saremo a Ginevra 2 con massacro in corso

Beirut (Libano), 30 mag. (LaPresse/AP) - La Coalizione nazionale siriana annuncia che non parteciperà ai colloqui di pace che si terranno a giugno a Ginevra, in Svizzera, mentre il massacro in Siria è in corso. L'annuncio arriva alla fine di una settimana di colloqui tra l'opposizione a Istanbul, volti a trovare una visione comune sull'eventuale partecipazione alla conferenza, ribattezzata 'Ginevra 2' e sponsorizzata da Usa e Russia. "Una conferenza internazionale su una soluzione politica alla situazione siriana - ha commentato un portavoce della Coalizione, Khalid Saleh - non ha senso alla luce dei massacri che stanno avvenendo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata