Siria, Onu approva all'unanimità la risoluzione sulla tregua
Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ha approvato all'unanimità una risoluzione che prevede un cessate il fuoco "di almeno 30 giorni" per la Siria, che sia "senza ritardi" per permettere gli aiuti umanitari e l'evacuazione dei civili. Un testo modificato più volte per venire incontro alla Russia che voleva fossero esclusi gli attacchi contro i terroristi. Stop ai bombardamenti anche nell'area di Ghouta, ultimo baluardo dei ribelli in prossimità di Damasco. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani in quell'aerea dal 18 febbraio sono stati uccisi 510 civili, fra cui 127 bambini.