Siria, ong: Uccisi 7 civili in raid Russia in provincia Idlib

Beirut (Libano), 2 ott. (LaPresse/EFE) - Almeno sette civili, fra cui un minorenne e una donna, sono morti in Siria nei bombardamenti compiuti da aerei russi nella provincia settentrionale di Idlib. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Quattro delle vittime, fra cui il bambino e la donna, sono morti precisamente nel villaggio di Baliun, nella zona di Yabal Zauya, mentre le altre tre persone sono morte nella località di al-Habit.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata