Siria, nuova strage a Homs. Attivisti: 106 morti tra cui bambini

Beirut (Libano), 17 gen. (LaPresse/AP) - Nuova strage a Homs dove, secondo quanto riporta l'Osservatorio siriano per i diritti umani, le truppe del governo siriano hanno ucciso 106 persone, tra cui donne e bambini. Più ridotto, ma comunque alto, il bilancio fornito da Omar Idilbi, dei Comitati di coordinamento locali, secondo cui le vittime dei raid sono 37. Lo stesso Idlibi fa però sapere che la cifra da lui fornita è ferma a ieri, spiegando che altri corpi senza vita da allora sono stati trovati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata