Siria, miliziani giustiziano 26 civili ad Aleppo, anche ragazzi
Lo rende noto il portavoce ufficiale del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov

Miliziani dell'opposizione siriana hanno giustiziato 26 civili ad Aleppo, nel distretto di Sheikh Hader. Lo rende noto il portavoce ufficiale del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, che cita fonti locali che hanno lasciato la parte orientale della città. "Intorno alle 10 alcuni abitanti del quartiere di Sheikh Hader  che scappavano attraverso i corridoi umanitari 1 e 6 hanno raccontato che 26 civili sono stati giustiziati, tra cui 9 ragazzi", ha spiegato il portavoce aggiungendo che molti civili stavano protestando per spingere i miliziani a lasciare la zona.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata