Siria, membro curdo opposizione ucciso da uomini armati nel nordest

Beirut (Libano), 7 ott. (LaPresse/AP) - Mashaal Tammo, membro curdo dell'opposizione in Siria, è stato ucciso da uomini armati nel nordest del Paese. Lo rende noto Omar Idilbi, portavoce dei Comitati di coordinamento locali, spiegando che uomini a viso coperto hanno condotto raid nel quartiere curdo della città di Kamishli uccidendo l'attivista. Tammo è un membro dell'opposizione molto noto in Siria per aver guidato in passato il partito politico Corrente del futuro curdo. Nell'attacco è rimasto ferito il figlio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata